A cosa serve il deposito cauzionale?

Nei contratti di locazione è una forma di garanzia concessa a tutela del locatore. 

È una somma di denaro corrisposta dal conduttore al locatore alla stipula del contratto.  

Viene versata  per garantire l’adempimento di tutte le obbligazioni poste a carico del conduttore e la cui disciplina è fissata nell’art. 11 L. 392/78.

La funzione  del deposito cauzionale nel contratto di locazione è quella di prestare idonea garanzia al locatore per gli eventuali inadempimenti del conduttore. 

Non può essere utilizzato, dal conduttore, in conto pigioni in prossimità della scadenza del contratto.

il deposito cauzionale non può essere superiore a tre mensilità del canone. Esso è produttivo di interessi legali.

Il deposito cauzionale va restituito entro 30 giorni dalla riconsegna dell’immobile. È importante redigere un verbale di consegna che attesta lo stato in cui si trova l’immobile nel momento in cui viene restituito al proprietario

Condividi:

Altri post

Quali sono le domande da farsi per capire se è la casa giusta? Innanzitutto è fondamentale fare un primo appuntamento

Come si affronta un trasloco? PRIMO STEP Pianifica con anticipo e procurati tutto il materiale necessario per l’imballaggio. Serviranno scatoloni,

km19lab-meeting

La Provvigione Cos’è? È il compenso che viene corrisposto all’agente immobiliare per l’attività di intermediazione immobiliare. Il tutto è normato

Piante da appartamento Agave Dalle dimensioni piuttosto grandi, perfetta sia all’esterno che in casa. Scenografica dove la mettete sta, è